Infor Annuncia Una Crescita A Due Cifre Nel Quarto Trimestre

Share
3.000 nuovi clienti nell'anno fiscale 2013 grazie al lancio di 300 nuovi prodotti.

Vimercate -  lug 09, 2013

Il mese di maggio ha segnato la conclusione di un anno fiscale straordinario per Infor, uno dei leader nel settore della fornitura di software e servizi enterprise con più di 70.000 clienti. Sulla base di risultati finanziari preliminari1, Infor prevede che i ricavi derivanti dalla vendita di licenze e subscription, per il quarto trimestre dell'anno fiscale 2013, cresceranno di circa il 10% su base valutaria costante2 e di circa il 9% su base valutaria effettiva rispetto al quarto trimestre dell'anno fiscale 2012. Infor prevede inoltre che i ricavi non GAAP derivanti da abbonamenti e licenze software3 per il quarto trimestre cresceranno di circa il 9% sia a livello di base valutaria costante che effettiva. Queste cifre sono il risultato della crescita aziendale e del continuo investimento dell’azienda nello sviluppo dei propri prodotti.

Oltre alle performance positive, il trimestre ha anche segnato il lancio di Infor 10x, l’ultima release enterprise, e di Infor Ming.le ™, la piattaforma di social collaboration di nuova generazione, e un record di presenze alla propria user conference annuale, Inforum.

"La crescita di Infor sta superando la concorrenza perché il mercato richiede delle alternative in ambito software enterprise proprio nel momento in cui stiamo introducendo i nostri nuovi prodotti, che garantiscono valore e innovazione. Il mercato delle applicazioni core business è stagnante, non adeguatamente servito, e il nostro obiettivo è cambiare questa situazione", ha spiegato Stephan Scholl, Presidente di Infor.

Innovazione dei prodotti
Essenziale per la strategia di Infor è la focalizzazione sull'innovazione. La società ha investito 350 milioni di dollari in ricerca e sviluppo nell'anno fiscale 2013 e prevede di offrire oltre 300 nuovi prodotti e 11.000 nuove funzionalità, pari a un aumento rispettivamente di circa il 150 e il 100% rispetto ai livelli raggiunti nel 2012. I prodotti introdotti nel 2013 sono stati progettati da Hook & Loop, l'agenzia creativa in-house di Infor con sede a Manhattan, con l’obiettivo di migliorarne l'usabilità.

"Infor ha annunciato più prodotti e funzionalità negli ultimi 18 mesi di quanti ne abbia presentati nei cinque anni precedenti. L'aumento delle quote di mercato è la conseguenza diretta di due anni nei quali la notevole crescita degli investimenti è andata di pari passo con innovazione e velocità, ha spiegato Duncan Angove, Presidente di Infor. "La nostra costante focalizzazione su applicazioni verticalizzate, collaborazione e supporto ai clienti rappresenta un vantaggio importante, mentre i concorrenti mirano a diventare vendor di infrastruttura. I nostri clienti si stanno innovando, alcuni direttamente nel cloud, eliminando le personalizzazioni e abbandonando le applicazioni legacy che non hanno tenuto il passo con i rapidi cambiamenti del settore".

Tra i numerosi prodotti annunciati nel 2013, Infor 10x è la release enterprise di nuova generazione. Queste applicazioni sono caratterizzate da funzionalità social, mobile, di analisi e cloud, abbinate alla suite di soluzioni Infor, per rendere il software aziendale flessibile, agile e più facile da utilizzare.

L'azienda ha inoltre introdotto Infor Ming.le ™, la piattaforma integrata per favorire la social collaboration, progettata per rivoluzionare il modo in cui i dipendenti interagiscono con software e colleghi. A differenza delle social platform attualmente disponibili sul mercato, Infor Ming.le è integrata in sistemi chiave quali ERP e Human Capital Management (HCM), per consentire a tutti i lavoratori di effettuare facilmente il follow di colleghi, risorse e processi relativi all'attività da svolgere.

"Riteniamo che Infor stia introducendo sul mercato il prodotto giusto, proprio nel momento giusto", spiega Peter Goldmacher di Cowen & Company a proposito di Infor Ming.le ™.

Tra le aziende che recentemente hanno scelto Infor, si annoverano: Adidas, Auckland (NZ) Council, Bausch & Lomb, BMW, the British Heart Foundation, Cargill, Cigna Health, Fairmont Hotels, Flextronics, Gree Electronic Appliances, Gucci, HCA Healthcare, Intel, Pacific Life Insurance, Publix Supermarkets, Raytheon, SABMiller, Sandals Resorts, Saudi Aramco, Ticketmaster, Time Warner Cable, Walgreens, Wells Fargo, Woolworths, Cities of Portland, OR e Corpus Christi, TX.

"Nonostante la nostra casa madre utilizzi un'altra soluzione ERP, il gruppo DWT ha scelto Infor perché l'azienda è in grado di fornirci maggiori funzionalità per il settore manifatturiero e le vendite, un'implementazione più rapida e un TCO (Total Cost of Ownership) inferiore", ha spiegato Enrico Pana, Group IT Manager di DWT Group, leader globale nel campo delle pompe idrauliche motorizzate che recentemente ha implementato Infor in sette paesi in quattro continenti. "Riuscire a implementare un’applicazione ERP che gestisce le complessità della produzione manifatturiera make-to-order a livello multinazionale in meno di un anno è un risultato notevole: la velocità non è solo uno slogan di marketing, con Infor è una realtà".

Infor ha inoltre registrato un record di presenze a Inforum, la propria user conference annuale. Circa 6.000 partecipanti si sono riuniti a Orlando, Florida, per assistere alla presentazione di Infor 10x, Infor Ming.le ™ e a oltre 1.200 sessioni formative.


Note:
1 I risultati sono preliminari e in attesa di completamento dell'audit annuale di Infor e della divulgazione del proprio report annuale su Modulo 10-K. Di conseguenza, tali informazioni finanziarie sono soggette a rischi e incertezze che possono causare risultati effettivi diversi da quelli descritti nel presente comunicato stampa.
2 Al fine di fornire un framework per la valutazione delle prestazioni delle nostre attività aziendali di base, senza l'effetto delle fluttuazioni delle valute straniere, confrontiamo il cambiamento percentuale dei risultati da un periodo all'altro utilizzando la base valutaria costante. Per presentare queste informazioni, i risultati delle nostre entità nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 in valute diverse dal dollaro statunitense sono convertiti in dollari USA con tassi di cambio costanti (ovvero i tassi medi effettivi nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2012), anziché nei tassi cambio effettivi in vigore durante il quarto trimestre dell'anno fiscale 2013.
3 Il presente comunicato stampa contiene alcune informazioni finanziarie determinate da metodi diversi dai principi contabili generalmente accettati negli Stati Uniti (GAAP).  I diritti di licenza software e i ricavi da abbonamenti non-GAAP includono rettifiche pro forma per aumentare i diritti di licenza software e i ricavi da abbonamenti che avremmo riconosciuto se non avessimo rettificato i ricavi differiti acquisiti in base ai loro valori equi come richiesto dai principi GAAP.  Questi dati non-GAAP divulgati presentano limitazioni come strumenti di analisi e non dovrebbero essere considerati da soli o sostitutivi per l'analisi dei risultati Infor segnalati come GAAP, né devono essere necessariamente confrontabili con le misurazioni delle prestazioni non-GAAP eventualmente presentate da altre aziende.  Il management di Infor utilizza queste misurazioni non-GAAP nelle proprie analisi delle prestazioni della società, perché ritiene che siano concrete e che verranno utilizzate dagli investitori come indicazione delle performance di Infor.

Contatti Stampa

Nord America

Dan Barnhardt
Stati Uniti e Canada

Claudia Vazquez
America Latina

Europa, Medio Oriente, Africa e India

Richard Moore
Regno Unito, Europe del Sud,
Medio Oriente, Africa e India 

Tanja Hossfeld
Europa Centrale, del Nord 
et Orientale

Asie

Phyllis Tan

Contatto Analisti

Sharon Sulc

 | P. IVA IT02693260966© Copyright2016. Infor. Tutti i diritti riservati.